Roland Garros : Novak Djokovic fa la storia del tennis, Slam n.23

(Foto Patrick Boren)

Finale : [3] Novak Djokovic (SRB)  b. [4] Casper Ruud (NOR) 7-6 6-3 7-5

Parigi – Giornata storica per il tennis oggi su Philippe Chatrier. Novak Djokovic batte in tre set il norvegese Casper Ruud e fa sua l’edizione 2023 del Roland Garros con una serie di record che marcano la storia del tennis. Sulla partita poco da dire.

Solita partenza diesel di Djokovic che si trova sotto per quattro giochi ad uno, poi non appena il motore va a regime Novak recupera il break e piano piano scardina la resistenza di Ruud. Il norvegese aveva iniziato molto aggressivo cercando di togliere il tempo a Djokovic. Poi come il futuro n.1 del mondo, da lunedì, saliva di livello, Ruud si allontana inesorabilmente dalla linea di fondo perdendo campo e potenza. Il primo set si conclude con tie-break dominato da Novak per sei punti ad uno. Ruud accusa il colpo e la seconda frazione se ne va via veloce. Un break al secondo gioco per Novak che non concede nemmeno un palla break e chiude per sei giochi a tre. Il momento storico si avvicina e Novak cerca di non strafare. Settanta per cento di prime in campo per securizzare il proprio gioco di servizio, pronto all’agguato sulla battuta di Ruud. Finalmente sul 5 pari arriva il break per Novak. Djokovic va a servire per il match e per la storia. Gioco partita incontro e 23esimo Slam nel palmares. Novak fa la storia del tennis nessun dubbio su cui sia il più grande.

E’ la storia di un ragazzino di 7 anni che voleva vincere Wimbledon e diventare n.1 del mondo” dirà Novak durante la premiazione. “Credete nei vostri sogni.”

La vittoria di oggi è più che un sogno. Con i 23 Slam il serbo supera Nadal nella classifica maschile e raggiunge al secondo posto Serena Williams nella classifica assoluta, ad uno Slam di distanza da Margaret Court che guida con 24 vittorie. Novak è l’unico uomo ad avere vinto tre volte tutti e 4 i tornei dello Slam e si affianca a Margareth Court, Steffi Graf e Serena Williams. Insieme a Chris Evert è quello che ha giocato più finali Slam, 34 e da lunedì sarà di nuovo n.1 del mondo con un totale mostruoso 388 settimane. Tradotte in anni equivalgono a 7 anni e  cinque mesi. Una cosa impensabile. Un record anche di longevità diventando dopo Bill Tilden 1930, il più anziano vincitore del Roland Garros ed il terzo in assoluto dietro Rosewall e Federer. Ora in linea di mira c’è Wimbledon dove è il detentore del titolo. Un altro passo verso il Grande Slam.

  (1593)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com