AUS OPEN : Sinner trionfa a Melbourne, match epico deciso al quinto set

(Foto P.Boren)

Finale : Jannik Sinner (ITA) b. Daniil Medvedev (RUS) 3-6 3-6 6-4 6-4 6-3

AUSTRALIAN OPENGrande fantastico Jannik Sinner conquista l’Open d’Australia superando al quinto dopo 3 ore e quarantaquattro minuti il russo Daniil Medvedev numero tre del mondo. Una vittoria sofferta ed inaspettata. Dopo la prima ora e mezza di gioco, Jannik era sotto di due set a zero con il russo che dominava tutti gli scambi facendo correre in tutti gli angoli del campo l’azzurro. Senza nessuna palla break sotto 1-5 Sinner riesce a togliere il servizio a Medvedev. La svolta della finale. Anche ce sull’inerzia il n.3 del ranking chiude la seconda frazione, Jannik si sveglia, ritrova il servizio ed è lui che inizia a macinare gioco ed a mettere Medvedev in difficoltà. L’allievo di Vagnozzi chiude il terzo set senza concedere nessuna palla break e vince anche il quarto sfruttando uno dei tre break point conquistati.  Si va al quinto e la stanchezza delle sei ore di gioco in più necessarie al russo per arrivare in finale si fa sentire. Medvedev cerca di accorciare i punti. Si precipita a rete, ma il passante di Sinner è implacabile. Sul 5-3 arriva il primo match-point. Sinner chiude con un dritto vincente. Dopo 48 anni (Panatta Roland Garros 1976) un italiano torna a vincere uno Slam. Jannik Sinner un vero campione.

(2923)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com