AUS OPEN : Jasmine Paolini al secondo turno, out Sara Errani

(Foto P.Boren)

da mediaset.it

AUSTRALIAN OPEN – Dopo due sconfitte, l’Italia al femminile esulta per la prima qualificazione al secondo turno. La strappa Jasmine Paolini, numero 31 del ranking Wta e testa di serie numero 26 di questi Australian Open, in un match che non l’ha mai vista perdere il controllo: 6-3, 6-4 il punteggio sulla russa Diana Shnaider, che cede dopo 1h09′ di gioco. La toscana si sblocca così agli Australian Open, dopo una gara ben condotta: Jasmine ha interpretato molto bene il gioco, prendendo il tempo alla sua avversaria e colpendo con potenza. Fondamentale in entrambi i set il passaggio sul 4-1, che spegne le velleità di una rivale non irresistibile, che sbaglia molto col rovescio. Paolini ora sfiderà la 36enne tedesca Tatjana Maria, che ha eliminato in tre set la colombiana Osorio (7-5, 6-7, 6-4).

Nulla da fare invece per Sara Errani: la veterana azzurra, alla 12a partecipazione a Melbourne, viene sconfitta in due set dall’australiana Storm Hunter. La spunta la numero 179 al mondo col punteggio di 6-4, 6-3 in 1h29′, con Errani che lotta solo nel primo set rientrando sul 4-5 prima di cedere. Decisivo quel 43% con le prime di servizio, che condanna la 36enne bolognese, che era entrata nel tabellone per il forfait di Madison Keys. (2590)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com