WIMBLEDON DAY 5 : Fabio Fognini cede al quinto contro Kevin Anderson

[20] Kevin Anderson (RSA) b. [16] Fabio Fognini (ITA) 46 64 26 62 61  durata 2h45

Peccato perché oggi Fognini aveva iniziato bene vincendo il primo set riuscendo per un gioco a rispondere al servizio del sudafricano ed incassare il break decisivo. Nel secondo alternanza di servizi fino al 4/5 quando Fabio che aveva iniziato bene il game commetteva tre doppi falli, due consecutivi che davano immeritatamente il set ad Anderson. Fognini continuava a giocare concentrato senza farsi distrarre dal medical time out chiamato dall’avversario, brekkava due volte e portava a casa il terzo terzo 6/2. Purtroppo Anderson anche nel quarto serviva per primo e sul 3/2 un dritto sbagliato dell’azzurro, disturbato dal vento su una palla facile cambiava il corso del match. Invece che 40-15 Fabio andava sul 30 pari. La prima non passava e sulla successiva palla break Anderson chiudeva il punto. Praticamente ingiocabile sul suo servizio Anderson andava avanti 5/2 e Fabio che iniziava a lamentarsi un po’ di tutto, anche dell’altezza dell’avversario, gettava via il successivo gioco di servizio regalando il set e la possibilità di servire per primo nel quinto all’avversario. Ed il break per Anderson arrivava subito. Fabio perdeva il servizio ben due volte lasciando filare il sudafricano sul 5/0. Una reazione d’orgoglio per il gioco della bandiera ed Anderson chiudeva per 6  giochi ad 1. (941)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com