ROLAND GARROS 2014 : Sharapova in finale. Cede in tre set Eugenie Bouchard

Oltre la fatica ed un ennesimo primo set perso. Maria Sharapova vince al terzo la semifinale delle bionda contro la canadese di 20 anni Eugenie Bouchard.

maria 34 PT

L’esperienza contro la gioventù ed ha vinto l’esperienza. Come contro Stosur e Muguruza Maria Sharapova ha lasciato il primo set all’avversaria, per recuperare nel secondo ed uccidere il match nel terzo. Un po’ come Nadal tra gli uomini. Vincere un set alla russa non è sufficiente, ne condurre nel secondo. Non si vincono per caso tutte e quattro le prove del Grande Slam (solo sei donne nell’era moderna) se non si ha un mentale di ferro. Anche oggi Maria dopo aver perso il primo set ha continuato a tenere duro fino a piegare la resistenza della giovane Eugenie (20 anni) in cui forse si rivede come allo specchio. Ora tra lei ed il secondo titolo al Roland Garros la vincente dell’altra semifinale tra Simona Halep ed Andrea Petkovic.

  (694)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com