US Open : Sinner lotta per 5 ore, ma passa Alcaraz

Risultato : Carlos Alcaraz (ESP/n°3) b. Jannik Sinner (ITA/n°11) 6-3 6-7(7) 6-7(0) 7-5 6.3

New York – Partita epica da mettere negli annali del tennis. Dopo 5 ore e quindici minuti la spunta Carlos Alcaraz che batte al quinto un magnifico Jannik Sinner. Alcaraz ha annullato sul 4-5 e servizio Sinner, del quarto set, una palla match che avrebbe consentito all’italiano di giocare la sua prima semifinale Slam. Lo spagnolo che affronterà l’americano Frances Tiafoe in caso di vittoria avrebbe la possibilità di diventare il più giovane n.1 del mondo della storia. Tanti rimpianti per Jannik che è stato avanti di un break 3-2 anche nel quinto set per poi cedere subito dopo il game di battuta.

Alcaraz ha infilato un parziale di quattro giochi a zero e chiuso al primo match-point utile. Oggi ci sarebbe voluto un migliore rendimento al servizio. Jannik è stato avanti con il break nella quarta e quinta frazione ed un giocatore più esperto non si sarebbe lasciato sfuggire l’occasione di chiudere il march. Comunque complimenti ad entrambi per la tenuta atletica, dopo 5 ore correvano come se la partita fosse appena iniziata e per lo spettacolo dove partite come queste nobilitano il tennis.

(Foto Patrick Boren and courtesy of USTA)

  (1566)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com