Umago : Sinner trionfa, battuto in tre set Alcaraz

Finale : [2] Jannik Sinner (ITA) b. [1] Carlos Alcaraz (ESP) 6-7 (5) 6-1 6-1

Umago – Settimo sigillo in carriera per Jannik Sinner che con una superba prestazione supera lo spagnolo Carlos Alcaraz attuale 5 del mondo, ma da domani, numero 4 del ranking.

Il primo set equilibratissimo senza palle break deciso al tie-break. Dopo un doppio fallo dell’azzurro Alcaraz ha giocato tre colpi imprendibili. Autentiche magie che hanno chiuso il discorso del primo set. Lo spagnolo ha poi iniziato alla grande anche la seconda frazione. Sette punti consecutivi. Servizio tenuto a zero e 40-0 sul servizio di Sinner. La partita sembrava chiusa ed invece come spesso succede nel tennis l’equilibrio dell’incontro è cambiato. Jannik ha annullato le palle break ne ha difese altre tre ed ha poi infilato, sei giochi consecutivi rimettendo lo score in parità.  Alcaraz commetteva errori si errori cercando di chiudere il punto prima possibile. Stanchezza o volontà di rinviare i conti al terzo? La frazione decisiva era una fotocopia della seconda. Primo game per il murciano e poi una cavalcata vincendo per un altro parziale di sei giochi a zero per Sinner. Anche se Alcaraz non ha giocato al meglio Sinner non ha concesso una briciola allo spagnolo. Sempre presente in difesa e pronto a giocare il vincente non appena l’avversario accorciava il colpo. Jannik nonostante i 250 punti rimane inchiodato alla decima posizione mondiale, ma la vittoria è importante in prospettiva. Classe 2003 Alcaraz, 2001 Sinner i due sono destinati a dominare il tennis dei prossimi anni. Per Jannik dopo gli ottavi a Wimbledon questa è la seconda vittoria consecutiva sullo spagnolo. Gli incubi di Alcaraz ogni volta che deve affrontare un italiano continuano. (1336)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com