Roland Garros : Lorenzo Sonego si qualifica per il terzo turno, fuori Cecchinato

Dall’inviato a Parigi
(Foto P. Boren)

Risultati :
Lorenzo Sonego (ITA) [32] b. Joao Sousa (POR)7-6 (4) 6-3 6-4
Hubert Hurkacz(POL) [12] b. Marco Cecchinato (ITA) 6-1 6-4 6-2

Parigi – “La mia migliore partita di sempre” sono le parole usate da Lorenzo Sonego per descrivere il suo match vincente contro il portoghese Joao Sousa (63) che lo qualifica per il terzo turno contro il norvegese Casper Ruud(8). “Ho giocato un’ottima partita, sono stato concentrato su ogni punto . A me piace giocare su clay e sto giocando il mio miglior tennis. Con Ruud non ho mai vinto, (tre sconfitte ndr). Lo conosco bene è un top-10 e su terra sarà molto difficile batterlo. Il suo colpo di forza è il dritto a sventaglio con cui si apre il campo. Dovrò prendere profitto di ogni occasione e servire molto bene.” Commenta Sonego il prossimo incontro di terzo turno. Trentacinque del mondo Sonego non ha per il momento obbiettivi di ranking . Non penso al ranking, ma al mio percorso ed a come mi sento in campo. Se lavoro bene i risultati ed il ranking arriveranno al momento giusto.”

Saluta Parigi

Marco Cecchinato che nulla può contro il polacco Hubert Hurkacz testa di serie n.12. Marco analizza così la partita odierna

C’è solo da fare i complimenti a Hubert. Oggi è stato impeccabile. Difficile da giocare. Non è mail calato al servizio ed anche da fondo era ingiocabile. Complimenti a lui e ritornare a lavorare duro per rientrare ad alto livello. Sull’erba non giocherò e mi aspettano i tre challenger di Perugia, Forli e Parma. Anche lì il livello sarà altissimo tanti terraioli , ma dovrò lavorare tanto per ritornare tra la posizione 50 e 60. E’ il livello al quale mi sento di appartenere.” (965)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com