Rolex Paris Masters. Djokovic va in finale e sicuro n.1 a fine anno

(Foto Patrick Boren)

Dal nostro inviato a Parigi

Risultato : [1] Novak Djokovic (SRB) b. [7] Hubert Hurkacz (POL) 36 60 76
Vittoria da record per Novak Djokovic

che conquista la settima finale a Parigi (5 vittorie) ed ha la sicurezza matematica di chiudere il 2021 alla prima piazza mondiale. Finire l’anno al numero uno del mondo vuol dire essere stato in quell’anno solare il giocatore che ha guadagnato più punti, il migliore dell’anno. Il record apparteneva già a Djokovic che lo condivideva con Sampras , sei volte ciascuno seguiti con 5 da Connors, Federer e Nadal. Con la vittoria di oggi Novak passa a 7 primato forse irraggiungibile. E dire che oggi il match non era iniziato nei migliori dei modi per il serbo. Dopo due mesi di stop Novak ha sempre qualche problema a scaldare la macchina. Hurkacz solido al servizio e da fondo faceva il suo da numero 10 del mondo mentre Novak inanellava qualche errore di troppo. Il polacco toglieva il servizio a Djokovic e chiudeva la prima frazione per sei giochi a tre. Uno choc che scuoteva il numero uno del mondo. Come nei proverbi provocato nel vivo Novak dava una lezione di tennis a Hurkacz. Sei giochi e zero e break per comandare 4-1 nel set decisivo. Ancora giusto fisicamente Djokvic rallentava il ritmo e dava a

Hurkacz la possibilità di rientrare in partita. Il polacco annullava un match point sul 4/5 con una prima a 208 km/h e si issava al tie-break. Hurkacz si teneva in corsa con il servizio, ma se lo scambio si allungava era Djokovic che chiudeva il punto. Finiva al primo match-point con una volèe out di Hurkacz. Djokovic in finale e sicuro di finire l’anno come n.1. (320)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com