Rolex Paris Masters. Djokovic ritrova il suo tennis migliore Fritz non ha scampo

 

(Foto Patrick Boren)

Dal nostro inviato a Parigi

Quarti di finale : [1] Novak Djokovic (SRB) b. Taylor Fritz (USA) 64 63

Semifinale n.71 in un Masters 1000 per Novak Djokovic

che annienta in due set l’americano Taylor Fritz 24 anni , 26 delle classifiche. Partita strana ed equilibrata dove nel primo set sono stati più i break che i servizi tenuti. Il n.1 del mondo comunque è sempre stato avanti nel punteggio. Ha servito sul 5-3 per il set subendo l’ennesimo break, per poi togliere il servizio a

Fritz e chiudere il primo parziale. Nel secondo set Fritz è calato al servizio e Novak in fiducia ha preso il largo. Parziale di cinque e due per finire con un tranquillo 6/3. A Djokovic ha giovato molto la giornata di riposo di ieri dopo il ritiro di Monfils che poteva essere un avversario pericoloso. La forma ora sta ritornando così come il tennis asfissiante che non lascia scampo a chi è dall’altra parte della rete. Domani semifinale contro Hubert Hurkacz. Pronostico tutto dalla parte del serbo. Hurkacz ha raggiunto le Finals e non ha più niente da perdere, ma potrebbe anche essere appagato dal risultato raggiunto. Djokovic cerca di chiudere l’anno in cima alle classifiche per la settima volta. Record assoluto che già detiene (6) insieme a Pete Sampras. Motivazioni importanti che non lasceranno scampo a Hurkacz. (307)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com