ATP Dubai : Troppo forte Karatsev Sinner eliminato

Risultati :
A.Karatsev b. (16) Jannik Sinner (ITA) 67 63 62

Dubai – Lotta per oltre due ore Jannik Sinner, ma alla fine cede al terzo contro il russo

Asian Karatsev, rivelazione degli ultimi Open d’Australia.Partita intensa con scambi da fondo campo a velocità supersonica. Il russo dotato di dritto e rovescio pesantissimi, alla fine ha prevalso sull’altoatesino grazie ad una maggiore aggrssività. Con i piedi sulla riga di fondo Karatsev  si appggiava sulla palla di Sinner sfruttandone la velocità. Jannik teneva lo scambio, ma posizionato troppo indietro perdeva inesorabilmente qualche centimetro ad ogni palleggio ed alla fine si trovava lontano dalla palla per l’inevitale errore o la palla poco profonda che davano il punto al russo. Sinner ha dimostrato purtroppo di avere ancora poche soluzioni disponibili se non tirare forte da fondo campo o on alterntiva tirare ancora più forte. Un aspetto del gioco importante da sviluppare perchè di fronte ad avversari come Karatsev questo tipo di gioco non è sufficiente.   Niente di preoccupante a 20 anni ancora non compiuti si può e si deve migliorare. (456)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com