WTA Guadalajara : Cocciaretto elimina la testa di serie n°1 Nadia Podoroska

T.Tricarico per supertennis.tv
Risultato : (q) Elisabetta Cocciaretto (ITA) b. (1) Nadia Podoroska (ARG) 75 7

Guadalajara – Nella notte italiana nel nuovo torneo WTA 250 sul cemento messicano la 20enne marchigiana Elisabetta Cocciaretto ha sconfitto in due set l’argentina Nadia Podoroska numero uno del seeding. Prossima avversaria la statunitense Davis Sfide live su SuperTennis
Bella impresa di Elisabetta Cocciaretto nel secondo turno dell’“Abierto Zapopan 2021”, nuovo torneo WTA 250 (nelle due edizioni precedenti era un WTA125k) dotato di un montepremi di 235.238 dollari, che si sta disputando sul cemento del Panamerican Tennis Center di Guadalajara, in Messico.
Nella notte italiana la 20enne di Fermo, n.134 WTA, promossa dalle qualificazioni, dopo aver superato in due set all’esordio nel main draw la cinese Xiyu Wang, n.131 WTA, ha eliminato per 75 75 l’argentina Nadia Podoroska, n.46 WTA e prima favorita del seeding.
La 24enne di Rosario, semifinalista a sorpresa all’ultimo Roland Garros, era in vantaggio per 2-1 nel bilancio dei precedenti (a segno in semifinale nell’ITF sulla terra di Santa Margherita di Pula 11 nel 2019 e negli ottavi sul cemento del WTA di Monterrey nel 2000) ma la marchigiana si era imposta proprio nell’ultimo (in semifinale sulla terra del WTA125k di Praga lo scorso settembre).
Elisabetta e scesa in campo abbondantemente fasciata (braccio destro e coscia sinistra) ma ha fatto vedere sin da subito di non avere eccessivi problemi: nel primo set ha recuperato per due volte un break di svantaggio e la seconda volta, sotto 4-2, dopo aver annulla ben sei chance per il 5-3 alla sua avversaria, ha infilato un parziale di cinque giochi ad uno che le ha permesso di assicurarsi la prima frazione (7-5) grazie ad un passante di rovescio incrociato stretto.
Anche nel secondo set la tennista seguita da coach Fausto Scolari ha ceduto la battuta per prima, nel quinto gioco, ma ha recuperato immediatamente. Podoroska ha salvato una palla-break nell’ottavo game, Cocciaretto due nell’undicesimo ma in quello successivo la tennista di Rosario ha avvertito la pressione e l’azzurra ha archiviato la pratica al primo match-point su un rovescio di Podoroska finito fuori.
Nonostante 6 doppi falli (a fronte di due ace) “Cokki” ha servito con una certa solidità: 58,5% di prime in campo con le quali ha ottenuto il 60,4% dei punti ma anche un ottimo 58,8% di punti vinti con la seconda. Ha salvato 11 palle-break su 14 ed è stata davvero efficace in risposta.
Nella serata italiana Cocciaretto tornerà in campo per i quarti, i secondi in carriera per lei nel circuito maggiore dopo quelli raggiunti a Palermo lo scorso agosto: Elisabetta troverà dall’altra parte della rete la statunitense Lauren Davis, n.83 del ranking (ma con un passato non troppo remoto di top 30), anche lei passata attraverso le qualificazioni. Tra la marchigiana e la 27enne di Gates Mills, Ohio, non ci sono precedenti.
Ai quarti anche la ceca Marie Bouzkova (n.50 WTA) e la spagnola Sara Sorribes Tormo (n.71 WTA), rispettivamente seconda e quarta testa di serie.

“SuperTennis”, la tv della FIT segue in diretta e in esclusiva il nuovo WTA 250 di Guadalajara. Questa la programmazione:

giovedì 11 marzo – LIVE alle ore 22.00: COCCIARETTO-Davis (396)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com