Roland Garros : Grande Trevisan annulla 3 match-points e vola agli ottavi

T.Tricarico per supertennis.tv

A Parigi Trevisan salva 2 match-point: primi ottavi Slam

Continua a sognare Martina Trevisan, protagonista a Parigi di una favola meravigliosa. E lo fa a suon di rimonte clamorose e match-point annullati. La giocatrice toscana, n.159 del ranking, promossa dalle qualificazioni, dopo essersi aggiudicata il derby tricolore contro Camila Giorgi, n.75 WTA, ritiratasi a metà del secondo set, firmando la prima vittoria nel main draw di uno Slam, ed aver fatto ancora meglio battendo in rimonta la “baby” statunitense Cori Gauff, 16 anni, n.51 del ranking (in buona forma visto il successo all’esordio sulla britannica Konta, n.13 WTA e nona testa di serie, semifinalista dodici mesi fa) al terzo turno ha fatto un vero e proprio miracolo.

La 26enne di Firenze ha infatti sconfitto 16 76(6) 63, in due ore e 39 minuti, la greca Maria Sakkari, numero 24 del ranking e 20 del seeding, per la seconda volta al terzo turno a Parigi (ci era già riuscita nel 2018). E lo ha fatto dopo aver annullato due match-point nel tie-break del secondo parziale (nel quale Martina peraltro dilapida un vantaggio di 5-2 ed un set-point nell’ottavo ed un altro ancora nel nono gioco). Nella frazione decisiva Trevisan, dopo il break subito in avvio, infila quattro giochi consecutivi e difende il vantaggio fino al definitivo 6-3 siglato, dopo aver annullato una chance del contro-break alla greca, al terzo match-point.

“Nel primo set ero un po’ confusa, stasera i campi erano molto pesanti – commenta -. Quando dovevo spingere un po’ di più con le palle pesanti sono andata in confusione e mi sono fermata con le gambe. Finito il primo set pensato che ero al terzo turno del Rolan Garros e che valeva la pena provarci…. Il messaggio che posso dare dopo quanto mi è successo, è di non mollare mai e di cercare la luce. Perché la luce c’è”. Grazie a questo risultato Trevisan è ad un passo dall’ingresso nelle top 100 (è intorno alla posizione numero 106, naturalmente best ranking).

Domenica negli ottavi Trevisan affronterà l’olandese Kiki Bertens, n.8 WTA e quinta favorita del seeding (al secondo turno ha fermato Sara Errani, in un match terminato tra le polemiche), semifinalista a Parigi nel 2016. La 28enne di Wateringen ha vinto piuttosto nettamente l’unico precedente, al secondo turno di Charleston lo scorso anno. Ma attenzione, questa Martina è una tigre! (45)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com