IBI 2020: Djokovic quinto sigillo a Roma

(Foto Adelchi Fioriti e Giampiero Sposito)

Novak Djokovic (ATP 1) ha conquistato per la quinta volta, la prima da cinque anni a questa parte, il titolo agli Internazionali d’Italia. Nella finale di Roma il serbo ha battuto il coriaceo Diego Schwartzman (15) con il punteggio di 7-5 6-3 in quasi due ore di battaglia.

Già castigatore di Rafael Nadal (2) ai quarti di finale, l’argentino ha iniziato in modo molto aggressivo il match portandosi velocemente sul 3-0 con due break e mettendo grande pressione a Nole, infastidito anche da una leggera pioggia caduta durante i primi turni di battuta. Djokovic si è però comportato da vero numero uno e, benché non entrato perfettamente in partita, ha prontamente ristabilito il conto dei break, strappando una terza volta il servizio all’avversario nel decisivo 12o game.

Canovaccio simile anche nella seconda frazione, con break d’entrata del 28enne sudamericano e immediato controbreak del balcanico. Con il passare dei minuti il rendimento di Schwartzman è poi calato rendendo più facile per Djokovic la conquista del suo 36o titolo in un Masters 1000.

(102)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com