US OPEN : Zverev in semifinale, tre ore per battere Coric

Per la seconda volta in carriera e la seconda nel 2020 Alexander Zverev (ATP 7)

è approdato in una semifinale dello Slam. Agli US Open, dove non era mai andato oltre gli ottavi, il tedesco ha dovuto lottare ben oltre le 3 ore di gioco per avere ragione di Borna Coric (32),

sconfitto con il risultato di 1-6 7-6 (7/5) 7-6 (7/1) 6-3. Favorito della parte alta dopo l’uscita di scena di Novak Djokovic (1), Sascha è stato bravo ad alzare il suo livello dopo essere finito sotto 4-2 anche nel secondo set.

Ora se la vedrà con lo spagnolo Pablo Carreno Busta (27) il quale ha mostrato di meritarsi la fortuna cascatagli addosso all’improvviso. Dopo aver sfruttato la squalifica al numero uno Novak Djokovic, l’iberico ha infatti messo in campo una prova più che convincente, eliminando il canadese Denis Shapovalov (17) in rimonta con il punteggio di 3-6 7-6 (7/5) 7-6 (7/4) 0-6 6-3 dopo oltre quattro ore di Night Session.

(117)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com