Roland Garros : nessun rinvio per il Coronavirus

Roland-Garros 2020: nessuna cancellazione o rinvio previsti nonostante il coronavirus


Mentre molti eventi sportivi vengono annullati o rinviati in Francia a causa della diffusione del coronavirus, gli organizzatori del Roland-Garros assicurano che il Grande Slam si svolgerà effettivamente a maggio e giugno.
Man mano che il coronavirus si diffonde e sempre più eventi sportivi vengono cancellati o rinviati in Francia – l’ultimo dei quali è la partita di calcio tra Strasburgo e PSG -, gli organizzatori del Roland-Garros hanno annunciato che per il momento non sono nelle ipotesi  ” cancellazione o rinvio” del Grand Slam francese, in programma a Parigi dal 24 maggio al 7 giugno (inizio delle qualifiche dal 18 maggio).

“Sono stati studiati diversi scenari”, “in contatto con le autorità (…) per ridurre al minimo il rischio di contagio”, ha spiegato il direttore generale della Federazione francese di tennis (FFT), Jean-François Vilotte. Tra questi, “la cancellazione dei biglietti dei provenienti dalle aree a rischio”, la distribuzione di “kit di gel e maschere”, “riduzione dei posti degli spettatori” o persino “la gestione del flusso degli spostamenti “sul sito.

“Siamo su un sito di 13 ettari che consente di organizzare il flusso di spettatori in modo molto diverso dagli stadi di calcio” e di “evitare zone di concentrazione troppo elevata” di persone, ha affermato Vilotte, che assicura anche che nessuno dei campi del Roland-Garros rientra nella categoria degli spazi confinati per i quali le autorità francesi hanno deciso di annullare gli eventi che coinvolgono più di 5.000 persone.

Tre campi sul sito hanno una capacità di 5.000 spettatori o più: Philippe-Chatrier (15.000), Suzanne-Lenglen (10.000) e Simonne-Mathieu (5.000). Solo il primo ha un tetto rimovibile. “Anche con il tetto chiuso, il campo Philippe-Chatrier è un campo all’aperto: è coperto, ma ci sono spazi tra le gradinate e il tetto che non lo rendono un posto confinato”, ha detto Vilotte. (50)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com