ATP Anversa : Wawrinka ancora troppo forte per Sinner

Semifinali risultato : S.Wawrinka (SVI) b. J.Sinner (ITA) 63 62

Dopo una settimana da sogno Jannik Sinner cede in due set contro Stan Wawrinka che si qualifica per la finale del torneo ATP 250 di Anversa.
Diciotto anni e due mesi il nativo di San Candido entrerà da lunedì ,nei top-100 della classifica ATP. Un risultato insperato , 453 posizioni più in alto dall’inizio dell’anno.Jannik sarà il più giovane dei primi cento del mondo.Tanto per dare un’idea il coetaneo piu avanti è il cinese di Taipei, Chun Tseng, 340 del ranking.
Oggi purtroppo match da dimenticare.Lo svizzero che sta ritrovando il tennis che gli ha permesso di vincere tre Slam, ha dominato la partita. Sinner ha giocato alla pari fino al 3-2. Poi due errori gratuiti di rovescia hanno dato il break ed il set a Wawrinka che oggi serviva in maniera impeccabile. Dopo aver annullate tre palle break nel primo gioco Jannik cedeva il servizio, e non riusciva poi nel gico successivo a sfruttare l’unica palla break del set. Demoralizzato l’azzurro perdeva ancora una volta la battuta e Stan chiudeva set e match per sei giochi a due. Peccato perché agli US Open, Jannik aveva preso un set allo svizzero dopo aver perso il secondo in un serrato tie-break. “Non sono contento . Non mi piace perdere due volte dallo stesso giocatore” ci dichiara l’altoatesino visibilmente insoddisfatto della sua performance. “Gli ho giocato troppo sul rovescio, quando avrei dovuto cambiare. All’inizio sentivo di dominare lo scambio, mi sentivo sopra, ma forse non ho servito molto bene ” conclude Jannik, che comunque avrà modo di rifarsi (68)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com