WTA OSAKA : Camila Giorgi ai quarti, solo tre giochi per la Stephens

Risultato : Camila Giorgi (ITA) b. (3) Sloane Stephens (USA) 60 63

da supertennis.tv
Al “Toray Pan Pacific Open”, che fino allo scorso anno si disputava a Tokyo, al secondo turno Camila ha concesso appena tre giochi alla 26enne statunitense di Plantation, terza favorita del tabellone. Venerdì affronterà la Mertens

Con grande determinazione Camila Giorgi ha centrato l’ingresso nei quarti di finale del “Toray Pan Pacific Open”, torneo WTA Premier dotato di un montepremi di 823mila dollari che quest’anno ha cambiato sede spostandosi da Tokyo ad Osaka. La 27enne di Macerata, numero 54 del ranking mondiale, che deve difendere i punti della semifinale dello scorso anno (quando fu fermata dalla Osaka), dopo due giorni di pausa, si è sbarazzata per 60 63, in un’ora e un quarto di partita, della statunitense Sloane Stephens, numero 14 Wta e terza favorita del seeding.

Non si prospettava un match semplice per l’azzurra. Due pari il bilancio dei precedenti: la 26enne di Plantation aveva vinto l’ultimo, lo scorso anno al terzo turno sulla terra di Parigi, ma la 27enne marchigiana si era aggiudicata due delle tre sfide giocate sul cemento. La cronaca. La Stephens non sta attraversando un gran momento (è uscita anche dalla top ten) e la Giorgi ne ha approfittato. Primo set giocato colpendo sempre a tutto braccio, grazie anche alla battuta che le ha dato problemi solo quando ha servito per chiudere il primo parziale ma Camila, dopo aver annullato le prime due palle-break del match, ha comunque rifilato un “bagel” alla sua avversaria. Seconda frazione un po’ più equilibrata: la marchigiana ha preso subito un break di vantaggio ma ha rischiato di restituirlo nel sesto gioco quando è stata costretta ad annullare alla statunitense tre chance per il contro-break. Sloane ha ceduto ancora la battuta nel settimo gioco, Camila si è un po’ distratta in quello successivo regalandolo con due doppi falli di fila (11 quelli complessivi, di cui 7 nel secondo set) ma nel nono game, ancora giocando benissimo in risposta, ha archiviato il match.

Venerdì nei quarti la Giorgitroverà dall’altra parte della rete la belga Elise Mertens, numero 24 Wta e nona testa di serie: tra le due non ci sono precedenti.

Regolarmente ai quarti anche la beniamina di casa Naomi Osaka, 21enne nipponica, numero 4 del ranking mondiale e prima favorita del seeding, e la tedesca Angelique Kerber, numero 15 Wta, quarta testa di serie. (26)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com