WIMBLEDON : Thomas Fabbiano “Questo è un buon momento”

Thomas Fabbiano, 28 anni, di San Giorgio Ionico, n.91 del mondo suo best ranking, cinque challenger vinti in singolare e tre in doppio entra per la prima volta a Wimbledon grazie alla classifica e completa la partecipazione a tutti e quattro gli Slam.

“E’ prima volta nel tabellone, l’anno scorso ho perso all’ultimo turno di quali ero primo lucky ma, non ho avuto la fortuna di giocare su questi campi.  ho dovuto aspettare un anno di tanto lavoro e sacrifici per meritarmi questo traguardo, diciamo traguardo, spero di no perché è un buon momento quindi spero che non sia un punto di arrivo e vediamo cosa mi proporrà  questo torneo

Sull’erba i rimbalzi sono più bassi che sulle altre superfici
“Mi trovo bene le mie caratteristiche mi permettono di spingere tutte le palle che arrivano ad una altezza buona per me, e poi c’è da  giocarsi tutti i punti.
Ci sono momenti in cui non si risponde e fai la comparsa nel game e dei momenti dove comandi io e l’altro rincorre le palle.”

Primo turno con Querrey
“Querrey di sicuro gioca bene su queste superfici, serve bene, l’anno scorso ha battuto Djokovic, di sicuro è lui il favorito. Ho comunque giocato sette otto partite sull’erba con giocatori che servono , come lui a anche meglio vedi Stakhovsky, Groth, Johnson e so cosa aspettarmi. Prenderò la solita caterva di aces però nei restanti punti sarà lui a dover sudare.” (328)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com