AUSTRALIAN OPEN: Federer, che rimonta! Lo svizzero piega Nishikori e vola ai quarti

L’immenso talento di Roger Federer non conosce ombra e addirittura, a dispetto dell’età, degli infortuni e di sei mesi di inattività, sembra aver riacquistato lo smalto dei tempi migliori. A riprova di questo c’è la grandissima vittoria che il campione di Basilea ha ottenuto oggi sul giapponese Kei Nishikori che, partito meglio dai blocchi, ha visto Federer risalire la china punto dopo punto, fino a conquistare un meritatissimo pass per i quarti di finale dello Slam australiano (6-7 6-4 6-1 4-6 6-3 lo score finale).

Come detto, ad interpretare meglio l’avvio di partita è stato il giocatore nipponico, capace di annichilire l’avversario e di portarsi sul 4-0 prima e sul 5-1 poi: grande la reazione del campione elvetico che, punto dopo punto, ha recuperato colpi e fiducia, trascinando il set al tie-break senza però riuscire a mettere a segno l’affondo del ko e finendo col cedere il set a Nishikori. Dal secondo set in poi a fare e disfare e stato sempre Roger che, dopo aver dominato il secondo e il terzo parziale, ha pagato caro un passaggio a vuoto nel quarto set, finendo con l’essere trascinato al quinto. Come spesso accade, il set decisivo è sempre ad appannaggio del giocatore più forte, e la partita di oggi non ha fatto eccezione, visto che a portarla a casa, con lo score di 6-3, è stato proprio Federer. Ricordiamo che ad attendere lo svizzero al prossimo turno ci sarà il tedesco Misha Zverev. (470)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com