INDIAN WELLS : titolo a Simona Halep

S.Halep  b. J.Jankovic 26 75 64

Dopo tanto attendere, Simona Halep può finalmente festeggiare il primo titolo in un torneo WTA della categoria Premier: la rumena ha infatti conquistato il prestigioso titolo del WTA di Indian Wells a spese della serba Jelena Jankovic, dovendo però recuperare un set di svantaggio e ricorrere al terzo per avere ragione dell’avversaria (2-6 7-5 6-4).

La Halep arrivava all’atto finale del torneo forte delle statistiche, che la davano in vantaggio per 3-1 negli scontri diretti. La Jankovic è scesa in campo molto centrata e convinta di poter ribaltare il trend negativo contro la rumena: ne è risultato un match molto solido in cui l’ex numero uno del mondo ha dominato i primo due parziali: dopo aver vinto il primo set per 6-2, la serba si è infatti trovata anche in vantaggio per 5-4 nel secondo, arrivando a due punti dalla conquista del match. A questo punto però qualcosa deve essere scattato nella mente della Halep che, con la forza della disperazione, si è resa protagonista di uno strepitoso rientro,che l’ha portata a conquistare il set per 7-5.

Il rischio di perdere la concentrazione, dopo aver avuto la vittoria a portata di mano, sarebbe stato reale per chiunque, ma non per la Jankovic che, almeno in avvio di terza frazione ha ripreso a dominare, issandosi sul 3-2. Ancora una volta però la Halep ha interpretato meglio i momenti importanti, recuperando nuovamente lo svantaggio e facendo girare definitivamente a suo favore il match, chiudendolo per 6-4.

A fare la differenza nella partita, oltre ovviamente la tenuta mentale, è stato il servizio, fondamentale in cui la Jankovic è mancata, con ben nove doppi falli a fronte di due soli aces. Questa vittoria consegna alla Halep i punti necessari per consolidare la terza posizione mondiale: per la Jankovic rimane invece la soddisfazione di aver guadagnato ben quattro posizioni e di poter passare, già da lunedì, dalla 21esima alla 17esima piazza mondiale.

Iolanda Gambuzza

 

  (584)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com