Gaibledon : Sara Errani sfida Diane Parry per un posto in finale

(Foto Sandra Milani)

E’ l’unico torneo internazionale in erba che si svolge in Italia. Parliamo di Gaibledon il WTA 125 che si gioca a

   

Gaiba, in provincia di Rovigo sulla sponda sinistra del Po. Sei campi verdi, con un erba tagliata a 8 mm, dal rimbalzo non sempre regolare e più insidioso di quello di Wimbledon, che favorisce più il gioco al volo che i lunghi scambi da fondo campo.
Arrivati al penultimo atto solo 4 tenniste sono rimaste in gara. Sara Errani che ha conquistato la semifinale superando in due set (7-6 8-4) Kateryna Baindl-Kozlova. Sara che ha vinto tutti e quattro gli Slam in doppio ha sfruttato la sua abilità nel gioco al volo, deliziando inoltre il pubblico con imprendibili palle corta, favorite anche dal tipo di era. Sara incontrerà per un posto in finale la francese Diane Parry 82, del mondo che al Roland Garros aveva battuto la n.2 del mondo e campionessa uscente Barbora Krejcikova. Nell’altra semifinale scontro franco belga tra la testa di serie n.1 Alison Van Uytvanck (46) belga, e la francese Harmony Tan 120 del mondo. (1064)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com