Roland Garros : Jannik Sinner fa un boccone di McDonald

Dall’inviato a Parigi
(Foto P. Boren)

Risultato : Jannik Sinner (ITA) [11] b. Mckenzie McDonald (USA) 6-3 7-6[6] 6-3

Parigi – Approda agli ottavi di finale per la terza volta in carriera Jannik Sinner che supera in tre set l’americano Mckenzie McDonald. Partita sofferta specialmente nel secondo set quando Jannik dopo aver dominato la prima frazione ha avuto un calo determinato forse dai problemi al ginocchio sinistro vistosamente fasciato. Ben 11 i set point annullati all’americano prima di vincere la seconda frazione al tie-break . Sotto per 5 giochi a due Sinner annulla 5 set point sul proprio servizio. Poi saranno ancora 5 le palle set sul servizio di McDonald che Jannik annulla per poi fare il break e pareggiare sul cinque pari.

McDonald avrà ancora un set point sul 6-5 anche quello sprecato. Sarà il punto che farà cambiare il volto della partita. Jannik chiuderà il tie break al secondo set point utile e McDonald scompare dal campo. Break iniziale che sarà confermato fino alla fine. Sinner ha dimostrato oltre al gioco di avere un carattere d’acciaio. Chiunque sotto 2-5 avrebbe sparato fuori uno o l’altro degli 11 set point. Non Sinner che ha lottato palla su palla fino alla fine. La preoccupazione ora è per il ginocchio. Il fisio è intervenuto tre volte, la prima non ha fatto nulla, la seconda gli mancava qualcosa, la terza ha medicato il ginocchio sperando che non sia niente di grave. La risposta ci sarà in serata, quando il ginocchio si sarà raffreddato ed il dolore ritornerà fuori. Tra Sinner ed i quarti di finale Andrey Rublev 7 del mondo che oggi ha superato in 4 set il cileno Cristian Garin. Sinner è in vantaggio 2-1 negli scontri diretti entrambe le vittorie ottenute su terra, l’ultima lo scorso aprile a Montecarlo. (967)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com