Aus Open : Matteo Berrettini fatica contro Nakashima

Risultati :
(7) Matteo Berrettini (ITA) b. Brandon Nakashima (USA) 46 62 76(5) 63

Melbourne – Soffre, ma vince Matteo Berrettini che impiega più di tre ore per superare l’americano

Brandon Nakashima 20 anni, 68 del ranking. Il romano non ancora all’ottimo della forma, lascia il primo set , ma poi tira fuori gli attributi e lotta fino alle fine. La svolta nel corso del terzo set. Dopo essere rientrato da un medical timeout per dei dolori allo stomaco, Berrettini riesce a salvare due set point al decimo gioco. Poi il tie-break che il romano si aggiudica per sette punti a cinque. Sempre con dolori al fianco (speriamo non sia una ripetizione dell’infortunio agli addominali) Matteo lotta, e strappa il break decisivo. Secondo turno contro Stefan Kozlov 168 del mondo, entrato come wild card. (494)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com