Rolex Paris Masters : Shapovalov spazza via Monfils, Berrettini va al Masters

Risultato :
D.Shapovalov(CAN) b. G.Monfils (FRA) 62 62
Approda alle semifinale del Rolex Paris Masters, Denis Shapovalov

che spazza via con la furia di un ciclone il francese Gael Monfils.

Shapovalov ha chiuso la pratica dei quarti di finale in 59 minuti, uno di più rispetto a Djokovic, senza trovare dall’altra parte nessuna resistenza. Il canadese non ha concesso palle break perdendo solo 7 punti sul suo servizio. Monfils non ha ripetuto la bella partita di ieri. Spento senza forze ha subito il gioco aggressivo di Shapovalov che ha collezionato 22 vincenti contro solo 16 errori gratuiti. Dopo avere spento i sogni di Fognini e quelli di Monfils, Denis ha fatto la storia del tennis italiano. Dopo 41 anni, l’ultimo fu Corrado Barazzutti nel 1978, un italiano, Matteo Berrettini ritorna a giocare le ATP Finals.
“Matteo dovrebbe portarmi una bottiglia di vino”, ride il canadese dopo il match “Io quando scendo in campo penso solo a giocare meglio che posso ed a vincere la mia partita. Mi dispiace per Gael e nello stesso tempo sono contento per Matteo. E’ un grande giocatore ed ha fatto un’annata fantastica.” (114)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com