AUSTRALIAN OPEN : Camila Giorgi travolge la Jakupovic

da www.federtennis.it

MELBOURNE – Tutto facile per Camila Giorgi al primo turno degli Australian Open, Slam di apertura del 2019. La 27enne di Macerata, numero 28 del ranking mondiale e 27esima testa di serie, ha battuto agevolmente all’esordio la slovena Dalila Jakupovic, numero 83 Wta: 6-3 6-0 in appena 53 minuti. La 27enne di Jesenice si era aggiudicata l’unico precedente, disputato lo scorso anno al primo turno sull’erba di Nottingham. Questa volta Camila non si è fatta sorprendere e ha comandato per l’intero match costringendo l’avversaria sempre a rincorrere. Equilibrio solo nei primi game, poi l’azzurra è scappata via tra ace (7) e vincenti (12).

“E’ stato un buon esordio – ha sottolineato Camila – sto giocando un tennis solido e sono cresciuta dal punto di vista tattico. Anche a Sydney pur perdendo contro la Kerber avevo disputato un buon match. Le palline diverse rispetto allo scorso anno? Io onestamente la differenza non la sento”. Il suo è un tennis esplosivo, diritto e rovescio bimane come delle fiammate, come su un ring. Infatti racconta: “Idoli nel tennis? Ne ho uno ma in un altro sport, la boxe. Ho sempre ammirato Oscar De La Hoya”.

Per Camila questa è la settima partecipazione al Major Down Under dove vanta il terzo turno raggiunto nel 2015, quando fu poi eliminata in tre set da Venus Williams. Prossima avversaria la polacca Iga Swiatek, numero 177 del ranking mondiale, promossa dalle qualificazioni ed alla sua prima esperienza nello Slam Down Under. La campionessa di Wimbledon junor, dotata di un gran servizio, nel suo debutto nel main draw contro la rumena Bogdan ha messo a segno ben 12 ace. Tra Giorgi e la 17enne di Varsavia non ci sono precedenti.
————————

RISULTATI
“Australian Open”
Grand Slam
Melbourne, Australia
14 – 27 gennaio, 2019
Aus$ 62.500.000 – cemento

SINGOLARE FEMMINILE
Primo turno
(27) Camila Giorgi (ITA) b. Dalila Jakupovic (SLO) 6-3 6-0

Secondo turno
(27) Camila Giorgi (ITA) c. (q) Iga Swiatek (POL) (93)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com