Wimbledon: Troppo forte Tsitsipas Fabbiano esce al 3° turno

Wimbledon: Troppo forte Tsitsipas Fabbiano esce al 3° turno

Risultato :
S.Tsitsipas(GRE) b. T.Fabbiano(ITA) 62 61 64
Finisce al terzo turno l’avventura a WImbledon di Tomas Fabbiano.

Il nativo di Grottaglie cede in tre set contro il greco Stefanos Tsitsipas n°35 del mondo.

Vent’anni uno dei migliori giovani e sicuro futuro campione Tsitsipas ha dominato il match senza nemmeno giocare un gran tennis. Appagamento, calo di concentrazione, avversario troppo solido. Forse tutte e tre le cose insieme anche se era evidente che Fabbiano è sceso in campo molto teso pur non avendo nulla da perdere. Nei primi due set Tomas ha tenuto il servizio solo una volta, sbagliando un numero incredibile di dritti e rovesci . Alla fine i gratuiti saranno 37 contro solo 16 vincenti. Sconfitta logica considerando anche le quasi cento posizioni di differenza tra i due. Torneo comunque positivo per il pugliese che grazie al terzo turno di oggi Fabbiano guadagno 28 posizioni con una proiezione al n°105 , posto che ammetterebbe di diritto agli US Open. (34)



Related Articles

ROLAND GARROS: Stan Wawrinka primo finalista.

(Foto Patrick Boren) Risultato: Jo-Wilfried Tsonga def. Stan Wawrinka 3-6 7-6(1) 76(3) 64 Prima finale a Parigi e seconda in

BNP PARIBAS MASTERS : Andreas Seppi “E’ stato un anno difficile”

(Foto Patrick Boren) “E’ stato un anno difficile. Ho giocato poche partite ed è difficile ritrovare il ritmo giusto. ”

ROLAND GARROS : Roberta Vinci crolla al terzo contro la Cornet

(Foto Patrick Boren) Risultato : Alize Cornet (FRA) [29] b. Roberta Vinci (ITA) 46 64 61 Cede al terzo set

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 235

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 238
<

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com