Roma 2018 : Shapovalov prende confidenza con la terra

(Foto Brigitte Grassotti)
Risultato :
D.Shapovalov(CAN) b.R.Haase (PB) 76 67 63

Bella prova di un altro esponente della NextGen,forse il più talentuoso, il canadese Denis Shapovalov,

classe 1999 e già n.29 del mondo. Il canadese dal folgorante rovescio ad una mano ha superato in tre set l’olandese Robin Haase, trentuno anni e 44 del ranking

che solo grazie al servizio è riuscito a trascinare il primo e secondo set al tie-break. Il canadese ha fatto vedere un tennis spumeggiante. Accelerazioni di dritto, rovescio che esce con una naturalezza che ricorda quello di Edberg a velocità doppia. Ancori troppi errori, Denis è giocatore più da veloce che da terra, ma è anche qualcuno che impara presto. Dopo la semifinale a Madrid la settimana scorsa qui a Roma punta in alto e ne ha tutti i mezzi. (147)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com