ROMA 2018 : Lorenzo Sonego brilla a Roma, battuto Mannarino

(Foto Brigitte Grassotti)
Primo turno :
(wc) Lorenzo Sonego (ITA) c. Adrian Mannarino (FRA) 26 76 62

Non poteva festeggiare in miglior modo i suoi 23 anni, compiuti due giorni fa Lorenzo Sonego

che si è regalato la prima vittoria in un Masters 1000 e uno scalpo importante di un giocatore top-30. Il torinese, entrato grazie ad una wild-card, si é imposto in tre set
sul francese Adrian Mannarino,

recuperando l’incontro dopo un primo set iniziato male.
Sotto 3-0, forse l’emozione del Centrale, piano piano Sonego ha messo a posto gli elementi del suo tennis. Dotato di un servizio efficace, prima sempre oltre i 200 km/h e seconda sui 150,
Lorenzo non riusciva a recuperare il break e cedeva la prima frazione per sei giochi a due. Il match sembrava prendere la direzione del transalpino quando Sonego, . trovava la misura del dritto. Break dell’italiano, contro-break di Mannarino
ed infine chiusura al tie-break dove Sonego serve meglio e mette lo score in parità. Il transalpino accusa il colpo dopo essere stato a tre punti dal match. Calo fisico e di concentrazione, gli errori di Mannarino si fanno più frequenti mentre Sonego tiene con pazienza lo scambio.
L’azzurro vola sul cinque a due, e due giochi più tardi si regala il secondo turno agli Internazionali BNL d’Italia con una dote sicura di 45 ATP che dovrebbe consentirgli un balzo in vanti di almeno venti posizioni. (166)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com