ATP 250 BUDAPEST : Trionfa Marco Cecchinato

ATP 250 BUDAPEST : Trionfa Marco Cecchinato

da www.federtennis.it

Marco Cecchinato ha completato una settimana da sogno: è lui il campione del “Gazprom Hungarian Open”, torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 501.345 euro disputato sui campi in terra rossa di Budapest, in Ungheria, dove il siciliano ha centrato il primo titolo in carriera nel circuito maggiore. Il 25enne di Palermo, numero 92 Atp, ripescato in tabellone come lucky loser, dopo aver fatto suo in semifinale il derby tricolore con Andreas Seppi, numero 55 del ranking mondiale ed ottava testa di serie, ha completato il suo percorso netto superando per 75 64, in un’ora e 48 minuti, l’australiano John Millman, numero 94 Atp, anch’egli alla prima finale Atp in carriera. Il 28enne di Brisbane, infatti, che al secondo turno aveva già sgambettato il francese Lucas Pouille, numero 14 del ranking Atp, prima testa di serie e campione in carica, nella prosecuzione della seconda semifinale, interrotta per oscurità sabato sera su una situazione di un set pari, aveva superato a sorpresa per 26 76(3) 76(5) lo sloveno Aljaz Bedene, numero 57 Atp e quinta testa di serie, nonché finalista della passata edizione, annullando anche tre match point sul 6-5.

La cronaca. Nel terzo confronto diretto fra i due (Cecchinato aveva vinto i due precedenti, risalenti al 2011, in tornei Futures in Italia) è stato il siciliano a strappare per primo la battuta all’avversario, nel terzo game. L’australiano si è fatto più aggressivo, procurandosi anche una chance per il contro break nel sesto gioco, annullata molto bene dal 25enne di Palermo (servizio kick a uscire e smash) che si è poi issato sul 4-2. L’italiano ha mancato un’opportunità per salire 5-3, venendo riagganciato sul 4-4 (risposta vincente di Millman sulla palla break) e poi scavalcato dal rivale, che si è procurato anche un set point (comodo smash sbagliato e diritto affossato dal siciliano per lo 0-30), cancellato da Cecchinato con uno smash a rimbalzo, per poi agguantare il 5-5. Il 28enne di Brisbane ha accusato un po’ il colpo e da 40-15 si è fatto recuperare dal siciliano, incassando il secondo break. E con un diritto in corsa da posizione decentrata è stato proprio Marco a incamerare la prima frazione dopo 55 minuti. Nel secondo set, dopo aver mancato due palle break nel gioco di apertura, Cecchinato ha perso il servizio ritrovandosi sotto 3-0. Poi ha salvato altre due opportunità di break, accorciando sul 2-4, e ha saputo piazzare il contro-break (3-4). E sul 4-4 due doppi falli consecutivi di Millman hanno mandato l’italiano a servire per il match. Non ha tremato Marco e, anche con l’aiuto di un nastro benigno, ha potuto chiudere e lasciarsi cadere a terra, esprimendo tutta la sua gioia per questo trionfo, da lucky loser.

Prima di superare in rimonta Seppi il giocatore siciliano aveva messo in fila i bosniaci Mirza Basic, numero 89 Atp, e Damir Dzumhur, numero 32 del ranking mondiale e secondo favorito del seeding, per poi battere nei quarti il tedesco Jan-Lennard Struff, numero 61 Atp e settima testa di serie. Grazie a questo successo Cecchinato lunedì ritoccherà anche il best ranking, entrando per la prima volta tra i Top-60 della classifica Atp.
————————-

RISULTATI
“Gazprom Hungarian Open”
ATP World Tour 250
Budapest, Ungheria
21 – 29 aprile, 2018
€501.345 – terra rossa

SINGOLARE
Primo turno
(q) Lorenzo Sonego (ITA) b. (q) Hubert Hurkacz (POL) 67(2) 76(8) 64
(q) Matteo Berrettini (ITA) b. (wc) Attila Balazs (HUN) 64 36 76(4)
(8) Andreas Seppi (ITA) b. Thomas Fabbiano (ITA) 46 75 63
Nikoloz Basilashvili (GEO) b. Paolo Lorenzi (ITA) 64 62
(LL) Marco Cecchinato (ITA) b. Mirza Basic (BIH) 63 64

Secondo turno
(q) Lorenzo Sonego (ITA) b. (3) Richard Gasquet (FRA) 64 76(4)
(5) Aljaz Bedene (SLO) b. (q) Matteo Berrettini (ITA) 76(2) 46 64
(8) Andreas Seppi (ITA) b. Mikhail Youzhny (RUS) 61 62
(LL) Marco Cecchinato (ITA) b. (2) Damir Dzumhur (BIH) 63 61

Quarti
(5) Aljaz Bedene (SLO) b. (q) Lorenzo Sonego (ITA) 63 26 62
(8) Andreas Seppi (ITA) b. Nikoloz Basilashvili (GEO) 64 76(3)
(LL) Marco Cecchinato (ITA) b. (7) Jan-Lennard Struff (GER) 57 64 62

Semifinali
(LL) Marco Cecchinato (ITA) b. (8) Andreas Seppi (ITA) 57 76(4) 63

Finale
(LL) Marco Cecchinato (ITA) b. John Millman (AUS) 75 64 (120)


Tags assigned to this article:
budapest atp 250Marco Cecchinato

Related Articles

Brescia Challenger : Primo turno di lusso Tsitsipas-Robredo

Primo turno di lusso a Brescia: il numero 1 del mondo junior (in questi giorni impegnato come sparring alle ATP

WTA WUHAN : Eugenie Bouchard centra la semifinale

Eugenie Bouchard, una delle più belle novità del circuito nel 2014, sembra tornata quella dei primi 6-7 mesi dell’anno, quando

ATP 500 DUBAI : Senzazione Coric 61 63 a Andy Murray

Risultati : DUBAI DUTY FREE TENNIS CHAMPIONSHIPS, Dubai, U.A.E 26.02.2015 QF (4) T Berdych b. S Stakhovsky 63 46 62

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 235

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 238
<

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com