DAVIS ITALIA-FRANCIA 1-2 : Barazzutti “Dopo il primo set i ragazzi non sono più stati in partita”

DAVIS ITALIA-FRANCIA 1-2 : Barazzutti “Dopo il primo set i ragazzi non sono più stati in partita”

(Foto Brigitte Grassotti)
“A volte succede. Perso il primo set i nostri non sono riusciti a rientrare in partita. Non sono stati più capaci di esprimersi Quando non si riesce a entrare in
partita i punteggi hanno poco valore. Potevano fare qualche gioco in più, ma alla fine il risultato è quello. L’unica cosa che hanno fatto bene dico per ridere è stato di giocare male nello stesso momento.”
Cerca di scherzare Corrado Barazzutti, dopo la sconfitta in doppio che ha portato la Francia in vantaggio due punti ad uno.
“Detto questo era un doppio molto difficile. Si poteva giocare bene e perdere e va rispettato il doppio francese. Una coppia fortissima.Anche i tifosi francesi vanno rispettati perché se nell’ambito del regolamento incitano la loro squadra, non fanno altro che bene. Inutile prendersela con loro. Gli italani avrebbero dovuto farsi sentire più forte. Noi ci esprimiano
in campo a loro di esprimersi fuori.” (146)



Related Articles

BNP PARIBAS MASTERS : John Isner supera Misha Zverev

(Foto Patrick Boren) Risultato : J.Isner b. M.Zverev 76 64 A nulla è servito il bel gioco e le belle

Wimbledon: Cecchinato via libera a De Minaur

Wimbledon: Cecchinato via libera a De Minaur Risultato : A.De Minaur(AUS) b. M.Cecchinato (ITA) 64 67 76 64 Esce al

Monte-Carlo : Andreas Seppi batte Edmund, tre azzurri al 2° turno

(Foto Brigitte Grassotti) Risultato : A.Seppi(ITA) b. K.Edmund 63 57 62 Passa anche Andreas Seppi che supera in tre set

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 235

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 238
<

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com