AUS OPEN : Caroline Wozniacki, primo Slam e n°1 in classifica

AUS OPEN : Caroline Wozniacki, primo Slam e n°1 in classifica

da www.federtennis.it

Finalmente la danese, una delle sette giocatrici diventate numero uno del mondo senza aver conquistato ancora un Major, è riuscita ad imitare Mauresmo e Clijsters che hanno “recuperato” vincendoli successivamente. La Halep, insieme anche alla Pliskova, dovrà invece aspettare ancora sperando di non fare la fine di Jankovic e Safina, che uno Slam non lo hanno mai vinto.
Da segnalare la rivoluzione al vertice della classifica femminile negli ultimi dodici mesi: un anno fa in vetta c’era Serena (pronta a rientrare dopo la maternità) poi si sono succedute Kerber, Pliskova, Muguruza, Halep ed ora Wozniacki.

Centro al terzo tentativo per la 27enne di Odense che dopo aver perso due finali Major a New York – nel 2009 contro la Clijsters e nel 2014 contro Serena – ce l’ha finalmente fatta a Melbourne, alla sua undicesima partecipazione. Caroline, che aveva chiuso il 2017 con un successo prestigioso, la vittoria alle Wta Finals di Singapore, aveva però iniziato la stagione perdendo la finale di Auckland contro la tedesca Julia Goerges: ora per lei è arrivato il trofeo più importante. ”Finalmente mai più nessuno mi chiederà quando vincerò uno Slam”, ha detto nel post-match ridendo ma anche con un pizzico di orgoglio.

LA DELUSIONE DI SIMONA – Serata da dimenticare per la Halep: non solo ha fallito per la terza volta – dopo le due finali per se al Roland Garros nel 2014 con la Sharapova e nel 2017 con la Ostapenko – la possibilità di aggiudicarsi un trofeo Slam ma ha anche dovuto “abdicare”, lasciando dopo 16 settimane quel trono mondiale conquistato, dopo un lungo inseguimento, il 9 ottobre scorso. Per la 26enne di Costanta, che aveva iniziato il 2018 trionfando a Shenzhen, è stato un torneo difficile – ha salvato ben 5 match-point: 3 al terzo turno contro la Davis e 2 in semifinale contro la Kerber (in due match differenti non era mai accaduto ad una finalista Slam) – complicato da un infortunio alla caviglia sinistra rimediato a causa di una caduta nel match d’esordio.

LE PAROLE DELLE PROTAGONISTE – Non e semplice per me parlare in un momento come questo”, ha esordito alla premiazione una Halep visibilmente a pezzi -. ”Brava Caroline: hai giocato in maniera fantastica. Tu ed il tuo team lo meritate per il lavoro fatto in questi anni. E’ stato un torneo durissimo, che si è complicato fin dall’inizio con l’infortunio alla caviglia. Sono contenta di aver giocato un’altra finale Slam ma Caroline è stata davvero più brava. Avrò altri anni per giocarne ancora spero. Ringrazio il mio team: mi spiace per non avercela fatta. E grazie al pubblico che mi ha incoraggiato per tutto il torneo. Spero di avere un’altra chance”.
Poi tocca alla prima campionessa Slam danese di sempre, premiata da Billie Jean King: ”E’ da tanto che aspettavo questo momento: è un sogno che si avvera”, ha ammesso Caroline abbracciando il trofeo senza riuscire a trattenere la commozione -. ”Sono state due settimane incredibili, ho anche dovuto salvare match-point. Simona so quanto sia dura e credimi mi dispiace tantissimo”. Poi i ringraziamenti: ”A mio padre che mi è sempre stato vicino fin dall’inizio, da quando a sette anni ho cominciato a giocare. E grazie David (Lee, giocatore di basket dei San Antonio Spurs, fidanzato della danese): stamattina ero molto nervosa e sei riuscito a calmarmi. Sono felice che tu possa aver condiviso questo momento incredibile con me”. (182)



Related Articles

AUSTRALIAN OPEN : Roger Federer agli ottavi, vittoria n.300 in un Slam

Risultato : R.Federer b.G.Dimitrov 6-4 3-6 6-1 6-4 Si qualifica per gli ottavi degli Australian Open Roger Federer che supera

AUSTRALINA OPEN : Fuori Roberta Vinci, passa la tedesca Friedsam

Risultato A.L.Friedsam b. R.Vinci 0/6 6/4 6/4 Esce anche Roberta Vinci che cede alla tedesca Anna Lena Friedsal 21 anni

WTA BOGOTA : Francesca Schiavone in finale

(Foto Brigitte Grassotti) A 36 anni Francesca raggiunge la 19esima finale in carriera – 7 i titoli conquistati, l’ultimo a

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 235

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 238
<

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com