COPPA DAVIS : Francia – Belgio 2:1 i transalpini vincono il doppio.

COPPA DAVIS : Francia – Belgio 2:1 i transalpini vincono il doppio.

R.Gasquet/P.H.Herbert b. R.Benelmans/J.De Loore 61 36 76 64

Va alla Francia il punto del doppio che sarà quello forse decisivo per l’assegnazione della Coppa Davis 2017. L’inedita coppia transalpina, tra Gasquet ed Herbert che non avevano mai giocato insieme e che quando giocano il doppio giocano entrambi a sinistra senza fare un match eccezionale hanno portato a casa il punto che in Coppa Davis è la sola cosa che conta. Il Belgio dopo un inizio disastroso , primo set perso per sei giochi ad uno, ha avuto la sua chance quando dopo avere vinto la seconda frazione ha servito per il set, nel terzo sullo score di 5 / 4. Purtroppo Benelmans che alla fine sarà il peggiore dei quattro non ha messo in campo nemmeno una prima. Bombardato da un Gasquet eccellente in risposta, il belga ha perso il servizio ed l’inerzia dell’incontro a favore dei diavoli rossi ha cambiato direzione. I francesi hanno conquistato il tie-break per sette punti a due dando un colpo in testa al morale dei belgi.  Domani si affronteranno come primo match i due numeri uno David Goffin e Jo-Wilfried Tsonga, ed a seguire Lucas Pouille contro Steve Darcis in quello che dovrebbe essere il vero match decisivo. (26)


Tags assigned to this article:
coppa davisfinalegasquet

Related Articles

COPPA DAVIS BELGIO-ITALIA 2-0 : Il doppio per restare in corsa

Foto (Brigitte Grassotti) Sono aggrappate al doppio odierno le magre speranze italiane di restare in corsa in questo quarto di

MONTE-CARLO ROLEX MASTERS : Thomas Fabbiano non passa le quali

Qualificazioni risultati : (11)  ESP  Daniel Gimeno-Traver  b.  (1)  ESP  Marcel Granollers  63 60 (9)  FRA  Pierre-Hugues Herbert  b.  (3) 

Rafael Nadal testimonial di Tommy Hilfiger

Si allunga la già fornitissima lista di sponsor dello spagnolo Rafael Nadal: l’iberico è infatti diventato il testimonial della nuova

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com