NextGen ATP Finals : Andrey Rublev in semifinale, battuto Shapovalov

NextGen ATP Finals : Andrey Rublev in semifinale, battuto Shapovalov

Risultato : RUS A.Rublev  b. CAN D.Shapovalov 41 34 43 04 43
Si qualifica per le semifinali il russo Andrey Rublev che batte in cinque set il canadese (anche lui di origini russe) Denis Shapovalov.

Match avvincente durato anche questo un minuto in più di due ore. I due hanno lasciato andare il braccio per il piacere degli oltre quattromila spettatori che finalmente nella sessione serale avevano riempito il Padiglione n.1 della Fiera di Milano.  Ha vinto logicamente Rublev, più avanti in classifica, (n.37 contro 51) che ha rischiato e giocato meglio i punti importanti del tie-break del quinto set. Certo che questo nuovo formato non rende le partite più corte visto che quando si va al quinto durano tutte più di due ore,  inoltre  trovo personalmente che mancano i momenti di pathos, il money time come direbbero gli americani. Con il punteggio tradizionale, e due set su tre,  a partire dal 4 pari, tutti i punti e tutti i giochi e tutti i  quindici sono importanti. Con questo formato il momento topico è sul due pari ed ancora non si riesce molto bene a capire perché di set invece che tre se ne giocano cinque. Questa sera i momenti più intensi sono stati quelli dei tie-break non per niente giocati in modo classico, al 7 con due punti di vantaggio. (68)


Tags assigned to this article:
nextgen atp finalsrublevshapovalov

Related Articles

US OPEN : Roberta Vinci centra i quarti di finale

(Foto e fonte www.federtennis.it) Per la quarta volta in carriera Roberta Vinci è nei quarti di finale degli Us Open,

MONTE-CARLO ROLEX MASTERS : Milos Raonic “Mi piace la terra”

“Mi piace la terra, ma non è la mia superficie preferita. Con Ivan lavoriamo molto sugli spostamenti , ma se

US OPEN : Wawrinka supera Nishikori, Djokovic annulla Monfils

(Foto Patrick Boren) Sarà la sfida tra Novak Djokovic e Stanislas Wawrinka a decretare chi sarà il campione dell’edizione 2016

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com