ATP 500 DUBAI : Roger Federer spreca 3 match-points, passa il russo Donskoy

ATP 500 DUBAI : Roger Federer spreca 3 match-points, passa il russo Donskoy

fonte www.federtennis.it

(Foto Brigitte Grassotti)

Serata da incubo per Roger Federer al “Dubai Duty Free Tennis Championships”, ricco torneo Atp 500 dotato di un montepremi di 2.429.150 dollari in corso sul cemento di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Lo svizzero, numero 10 Atp e terzo favorito del seeding, è uscito di scena al secondo turno sconfitto per 36 76(7) 76(5), dopo poco più di due ore di partita, dal russo Evgeny Donskoy, numero 116 del ranking, passato attraverso le qualificazioni, che mai in carriera aveva battuto un top-ten. Per di più il 35enne fuoriclasse di Basilea ha fallito ben tre match-point (i primi due consecutivi) nel tie-break del secondo parziale. La cronaca. “King Roger” aveva scelto gli Emirati Arabi per il suo ritorno alla competizione dopo il 18esimo trofeo Slam vinto a Melbourne: a Dubai, infatti, il’elvetico vanta ben sette successi (2003, 2004, 2005, 2007, 2012, 2014 e 2015). Quello con il 26enne russo doveva essere un match di routine ed invece dalla fine del secondo set ha cominciato ad assumere i contorni di un incubo. Federer ha annullato un set-point con il servizio a disposizione sul 5-4 per Donskoy ed a decidere è stato il tie-break: sul 6-4 per lo svizzero il russo ha annullato i primi due match-point in maniera clamorosa (soprattutto una risposta su una prima del recordman di trofei Major tutt’altro che morbida) mentre quello sul 7-6 lo ha sprecato Roger con un errore di diritto. Alla fine il moscovita si è procurato un altro set-point, sull’8-7, e stavolta non si è lasciato sfuggire l’occasione di pareggiare il conto. Nella frazione decisiva Federer ha rimesso le cose a posto allungando fino al 5-2, poi allo svizzero si è spenta la luce (metaforicamente, non come era effettivamente successo a metà del secondo set quando era saltato un gruppo di illuminazione del centrale): Donskoy ha infilato quattro giochi di fila andando a servire per il match in vantaggio per 6-5. Qui c’è stata la reazione d’orgoglio di “King Roger” che ha giocato un game perfetto (chiuso da un doppio fallo del russo) ottenendo il break a zero e rifugiandosi nel tie-break. Di slancio lo svizzero e volato sul 5-1 ma poi è successo l’impensabile, con Federer che ha sbagliato l’impossibile e Donskoy che ha infilato sei punti consecutivi ed ha esultato braccia al cielo sull’ultimo dritto cacciato fuori dallo svizzero.

Poco più di un allenamento, invece, il match di secondo turno per Andy Murray. Lo scozzese, numero uno del mondo, che in questo torneo vanta “solo” una finale, raggiunta nel 2012, ha liquidato per 62 60, in poco meno di un’ora ed un quarto di partita, lo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez, numero 97 del ranking mondiale, mettendo a segno il terzo successo in quattro confronti con il 33enne di La Roda. Giovedì nei quarti il 29enne di Dunblane troverà dall’altra parte della rete il tedesco Phhilipp Kohlschreiber, numero 29 del ranking mondiale, che ha regolato con un doppio 64 una tra le stelle Next Gen più promettenti, il russo Daniil Medvedev: il bilancio dei precedenti vede lo scozzese in vantaggio per 4-1 con il 33enne di Augsburg che è riuscito a prevalere solo nella loro prima sfida, quasi sette anni fa, sulla terra di Montecarlo.

RISULTATI MERCOLEDI’ – Secondo turno: (1) Murray (ESP) b. Guillermo Garcia-Lopez (ESP) 62 60, (q) Donskoy (RUS) b. (3) Federer (SUI) 36 76(7) 76(5), (7) Pouille (FRA) b. (q) Copil (ROU) 61 64, Kohlschreiber (GER) b. Medvedev (RUS) 64 64, Verdasco (ESP) b. (wc, 6) Bautista Agut (ESP) 64 36 75, (4) Monfils (FRA) b. Evans (GBR) 64 36 61, Haase (NED) b. (5) Berdych (CZE) 36 63 64, Dzumhur (BIH) b. Granollers (ESP) 63 64.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo ATP di Dubai. Questa la programmazione:
giovedì 2 marzo – LIVE
– alle ore 12.00
Haase (NED) c. Dzumhur (BIH)
a seguire
Verdasco (ESP) c. Monfils (FRA)
non prima delle ore 16.00
Murray (GBR) c. Kohlschreiber (GER)
a seguire
Pouille (FRA) c. Donskoy (RUS) (368)


Related Articles

INTERNAZIONALI BNL d’ITALIA : Francesco Totti rovesci per beneficenza

  (Foto Brigitte Grassotti) Esibizione dei campioni della Roma che si cimentati per beneficenza con la racchetta e la pallina

Australian Open : Andreas Seppi esordio vincente, fuori Lorenzi

Risultati [28] Andreas Seppi (ITA) b. Teymuraz Gabashvili (RUS)3/6 7/6 6/4 7/6 [27] Grigor Dimitrov (BUL) b. Paolo Lorenzi (ITA)

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 235

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.formulatennis.com/home/wp-content/themes/quadrum-theme/functions/filters.php on line 238
<

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com